Macchina, Computer, Cellulare, Tablet…

Andrea Pozzi – 08/04/2021

Macchina, Computer, Cellulare, Tablet…Sono questi i nostri compagni di vita quotidiani, quelli che nel male e nel bene non ci abbandonano mai.

I benefici di tutti questi strumenti sono infiniti. Ci permettono di viaggiare (anche se solo con la mente), di poter comunicare in tempo reale con persone dall’Australia e di poter fare cose che anche solo fino a 30 anni fa erano impensabili (come ad esempio fare lezioni di fitness da casa in tempo reale con l’istruttore!).

Il Mondo cambia e lo fa velocemente. Il corpo umano si adatta…ma non così velocemente.

Il nostro corpo è infatti sempre più costretto a mantenere posture e posizioni non “naturali”, prova ad esempio a pensare quante ore stai seduto o alla posizione che mantiene il tuo collo quando chatti al cellulare.

La postura dell’uomo occidenatale si sta modificando in funzione di queste abitudini. Sempre più persone infatti sono rigide muscolarmente, con le spalle chiuse e con un atteggiamento di gobba dorsale. Conseguenza? Dolori e fastidi tra collo e spalle.

Letta così sembra una situazione drammatica e, da un lato, lo è. Dall’altro, prenderne consapevolezza, è il primo passo per capire anche come invertire la tendenza e aiutare davvero il proprio corpo.

La prima cosa che devi fare è cambiare qualche abitudine delle tue giornate. Se è vero che la nostra postura è l’immagine delle nostre abitudini, cambiandole saremo in grado di cambiare noi stessi.

Impariamo a muoverci prendendo delle pause da lavoro, anche solo 5’ ogni ora. Riduciamo il tempo sui social o nelle chat “non necessarie” e prediligiamo attività fisiche, di qualsiasi tipo! Se devi fare piccoli spostamenti, prova muoverti a piedi e non in macchina.

All’interno del Plan Zoomclass di Mysmartfit scopri le lezioni che hanno come focus la postura e la mobilità: Mobility & Stretch con Matteo, Mat Pilates con Agnese e Patrizia, Yoga con Elisa, Roberto e Daniela, Tone & Stretch con Alessia, Postural con Ilaria e Stefania.

Il dolore è un messaggio che il nostro corpo ci manda quando vuole cambiare qualcosa. Impariamo ad ascoltarlo!